APPARTAMENTI A VARSAVIA

MIGLIORE UBICAZIONE
UNA PERFETTA ALTERNATIVA AD UNA CAMERA IN ALBERGO


ù ò à è

TOUR DI VARSAVIA

Cosa c'e da vedere a Varsavia




LA CITTA' VECCHIA
dovrebbe essere il primo punto sul itinerario di ogni turista che viene a Varsavia. E’ uno dei posti più pittoreschi, dove un visitatore può trovare vie romantiche e strette, chiese, giardini, caffè di vari generi, ristoranti e cantine dove si possono degustare pregiati vini e specialità della cucina tradizionale polacca.
La città vecchia è stata completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale. I lavori di ricostruzione sono stati finiti solo nel 1962 e adesso la Città Vecchia é stata inserita nella lista patrimonio mondiale dell’UNESCO.





BARBACAN
è stato costruito nel 1548 come una parte delle mura di difesa, lunghe 1200 mt. Oggi viene utilizzata come ponte tra città vecchia e nuova.





IL CASTELLO REALE
residenza dei sovrani polacchi (costruito intorno al XIV secolo d.c.), è uno degli edifici monumentali più importanti del complesso edilizio della città vecchia. E’ d’interesse particolare sono molte delle sale
del palazzo, tra le più importanti ricordiamo: l’Aula del Senato, dove è stata firmata la Costituzione Polacca ( 3 maggio 1791) una delle più antiche al mondo. La Sala del Trono, la Sala dei Cavalieri, la Sala di Marmo e la Sala dei Balli.





LA STRADA REALE
è il più rappresentativo percorso che unisce il Palazzo Reale con il Palazzo di Łazienki e Wilanów.
Facendo una passeggiata per Krakowskie Przedmieście e Nowy Świat il visitatore può ammirare
i palazzi più belli del XVII e XIX sec.d.c. costituiti da: monumenti, chiese (di San Anna, San Giuseppe
e Santa Croce), il Palazzo Presidenziale ed anche tanti negozi, boutique, caffetterie e ristoranti.





IL TEATRO GRANDE
progettato dall’architetto Corazzi, costituito da un grande edificio in stile classico. Questo è sede dell’Opera Nazionale e del Teatro Nazionale e possiede uno dei palcoscenici più grandi in Europa
e dispone di 1800 posti da sedere.
Nei pressi del teatro si trova la piazza di Piłsudski con la Tomba del Milite Ignoto, circondata da bellissimi Giardini in stile Inglese.





IL PALAZZO DI ŁAZIENKI
fu fondato come una residenza dei sovrani polacchi.
Costruito in stile neo-classico nel XVIII secolo. Nello stesso complesso, si può ammirare un magnifico Palazzo sull’acqua, l’unico teatro su questa superficie di terra e giardini circondata da un’affascinante
e suggestivo lago, sul quale anatre e cigni si godono le calme acque. I palazzi sono in stile barocco
e immersi in un bellissimo Parco Reale dove, nel periodo estivo, si organizza concerti di musica classica all’aperto.





WILANÓW
spesso chiamato ‘Versaille polacco’. Costruito nel tardo XVII sec.d.c. per servire come residenza estiva del Re Jan III Sobieski. In questo luogo il visitatore trova infinite corridoi, bellissime sale decorate, arredate con stufe, vasi, sculture argenterie e collezioni di dipinti. Wilanów è anche conosciuto per
i suoi splendidi giardini che sono stati creati durante i secoli.
In questi giardini si incontrano bellissime sculture, monumenti, il tutto circondato da fiori che creano giochi di forme e colori. Tutto questo lo rende un posto idilliaco e tranquillo per tutti i visitatori.